Salerno: rischio cancro per le polveri delle Fonderie Pisano?

Segui il link e guarda il video devastante delle Iene sull’inquinamento da parte della lavorazione in centro abitato di metalli pesanti.

E la popolazione cosa fa? Esisteranno hambientalisti a Salerno?

Speriamo di sì…

Nel mio palazzo ci sono stati 8 decessi da tumore. Io avevo un carcinoma e ora ci sono altre tre persone che combattono, tra cui mio figlio”. Vincenzo vive a Salerno, dove ogni giorno si respirano i fumi di un impianto siderurgico: le Fonderie Pisano. Dal 1961 in questa vecchia fabbrica viene fusa la ghisa.

Il rione Fratte viene letteralmente investito dai fumi delle fonderie. Uno studio condotto dall’Istituto nazionale tumori ha accertato che nel suolo e nell’aria del rione c’è una presenza molto elevata di metalli pesanti. “Questi stessi metalli a cancerogenesi certa sono stati trovati nel sangue di 400 volontari”, tutte persone che abitano vicino alle fonderie, sostiene il dottor Paolo Fierro dell’ospedale San Giovanni Bosco di Napoli.

https://www.iene.mediaset.it/video/salerno-fonderie-pisano-tumore-cancro_312364.shtml