Sei attivo? Leggi il nostro manifesto!

Abbiamo creato questo sito per divulgare le nostre idee sull’attivismo in tema ambientale e per confrontarci con tutti coloro che hanno a cuore il nostro stesso obiettivo.

Secondo noi l’attivismo ambientalista è l’unica politica che merita di essere sostenuta e divulgata. Tutte le altre problematiche sono riconducibili a questo primo grande interrogativo da risolvere.

Questo sito quindi aspira a diventare una scuola per attivisti, un social network dove nessuno può sostituirsi alla personale responsabilità di agire, indipendentemente da quello che fanno gli altri.

C’è troppo pessimismo in merito a quello che ognuno di noi può fare per salvare il pianeta.

Se sei interessato a conoscere meglio questo progetto puoi partire dal nostro

Manifesto Hambientalista

Questo il manifesto hambientalista nella sua formulazione del 2019

1 Se pensi che il termine hacker sia negativo, sei stato ingannato. Studia e poi leggi il punto 2

2 Ogni cittadino consapevole dei danni all’ambiente provocati da altri e subiti da tutti deve uscire dalla passività e diventare un hacker per l’ambiente (hambientalista). Deve cioè rompere le barriere della conoscenza e creare soluzioni da condividere per salvare il pianeta.

3 Ogni hacker che si rispetti dona le sue conoscenze alla comunità in cui vive ed al mondo interno attraverso ogni strumento di comunicazione che riesce ad utilizzare.

4 Il sito internet di riferimento per gli hambientalisti é

https://seiattivo.altervista.org.

Prediligiamo strumenti gratuiti e liberi per fornire supporto a tutti i cittadini passivi ed agli ambientalisti che desiderano fare un salto di qualità nell’efficacia delle proprie azioni in difesa dell’ambiente.

5 La prima regola di ogni hambientalista é reclutare altri potenziali hambientalisti.

Gli hambientalisti si riconoscono perché, alla domanda “sei attivo?” fatta mostrando una V con le dita della mano sinistra, ricevono in risposta un pollice verso l’alto che sta ad indicare la cifra I della numerazione romana.

V+I per indicare il fatto che essere in gruppo è importante ma che anche il singolo può agire indipendentemente da esso per fini di divulgazione.

Il logo degli hambientalisti sarà il pittogramma con le due mani come sopra descritte.

6 Se 6 hambientalisti si incontrano frequentemente possono formare un chapter territoriale e possono chiedere di diventare punto di riferimento notificato espressamente citato sul sito istituzionale.

7 Non è necessario iscriversi al sito per diventare hambientalista ma chi lo desidera e chi si distingue per meriti, potrà avere il proprio profilo pubblico e diventare più facilmente fornitore di soluzioni per il proprio territorio. Agiamo in maniera indipendente ma siamo consapevoli che la capacità di incidere sulle decisioni politiche passano per la condivisione in gruppi organizzati.

8 Non siamo affiliati a nessun partito o movimento esistente ma valutiamo con serietà tutte le formazioni politiche che mettono al primo posto l’ambiente, ben consapevoli che tutte le formazioni esistenti deficitano molto in termini di competenze nella gestione dei gruppi territoriali e di strategie efficaci di comunicazione in relazione alle tematiche ambientaliste.

9 Questo manifesto verrà rivisto ogni anno da parte del team di hambientalisti che gestiscono il sito e che introdurranno modifiche solo se giudicate migliorative della capacità di divulgazione delle tematiche legate alla sopravvivenza del pianeta.

1

0 Hai già perso troppo tempo. Vai a cercare qualcuno che pensi possa diventare hambientalista e stabilite un piano d’azione digireale (sia azioni materiali che azioni digitali) per custodire e salvare il pianeta Terra.

Se hai dei dubbi o vuoi confrontarti con noi puoi farlo lasciando un commento oppure usando il nostro gruppo telegram t.me/ecoscuola